Farina di Nocciola

La farina di Nocciola da noi prodotta è la percentuale di nocciola rimanente dopo la spremitura dell’olio. E’ una farina disoleata, priva della parte grassa. Ha una consistenza molto particolare e delicata al tocco.

FARINA DI NOCCIOLA

prodotti_ok3

In linea generale, la farina di nocciole è ricavata dalla macinatura di frutti appartenenti alla varietà “Corylus Avellana”. Il prodotto non presenta le caratteristiche nutrizionali tipiche di una farina di legumi o di cereali, dove abbondano i carboidrati, ma si distingue per la prevalenza dei lipidi sugli altri macronutrienti; per tale ragione, nonostante l’essiccazione, la farina di nocciole presenta una conservabilità molto limitata ed è spesso distribuita sotto vuoto.
L’impiego della farina di nocciole è piuttosto vario. Spazia dal confezionamento casalingo di dolci al cucchiaio, da forno secchi e da forno soffici; non mancano gelati, creme fresche o conservate e creme spalmabili con cacao tipo la nutella.

Un utilizzo alternativo della farina di nocciole interessa la panificazione, ma con una percentuale limitata al 10% rispetto al 90% degli sfarinati di grano; se ne ottiene un pane molto energetico e ricco di lipidi. Può anche essere utilizzata nella produzione di pasta all’uovo con una percentuale del 40% circa rispetto al 60% dell’altro tipo di farina ( di grano o priva di glutine).

Di recente, come tutti gli altri tipi di farina alternativa, quella di nocciole ha trovato un largo impiego nell’alimentazione vegana; NON contenendo glutine, è piuttosto utilizzata anche nella dieta per la CELIACHIA.

4 pensieri su “Farina di Nocciola

  1. Ho usato la vostra farina di nocciola per fare un ciambellone. Ho messo 3 parti di farina normale e 1 di farina di nocciole: risultato OTTIMO! Un profumo meraviglioso di nocciola si è sparso per tutta la casa e il dolce ha conquistato tutti gli invitati alla cena. Assolutamente la consiglio!

    1. Ciao Marisa siamo felici che ti sia piaciuta la nostta farina e che hai voluto condividere con noi questo tuo esperimento. Se ti va puoi darci la ricetta che hai utilizzato così possiamo pubblicarla sia sul sito che sulla nostra pagina Facebook in modo tale che anche altri possano provarla!

      1. Ecco la mia semplicissima ricetta:
        2 uova
        1 vasetto di yogurt bianco
        2 vasetti e 1/2 di zucchero
        1 vasetto scarso di olio di semi
        1 vasetto di farina di nocciole
        3 vasetti di farina per dolci
        1 bustina di vanillina
        1 bustina di lievito
        Amalgamare bene tutti gli ingredienti.
        Versare in una pirofila ed infornare per circa 50′ a 180 gradi.
        Per i più golosi consiglio di aggiungere anche delle gocce di cioccolato.
        Risultato garantito!!!! ?

        1. Grazie Marisa! La proveremo sicuramente anche noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *